chiudi

I-dra

Nata per l'Idroscalo di Milano: un mezzo a impatto zero e multifunzionale


I-Dra è un progetto cucito sulle esigenze di servizio sull’Idroscalo di Milano, un bacino lungo 2000 metri e largo 250. Si tratta di un mezzo polifunzionale, ecologico e ad alto contenuto tecnologico.
In particolare l’uso diurno può prevedere il semplice trasporto di passeggeri, da un lato all’altro del bacino, ma I-Dra può anche essere la piattaforma ideale per effettuare percorsi didattici (museo galleggiante, storia dell’Idrosacalo, percorsi di istruzione a tema ecologico, gite scolastiche ecc,); spazio per conferenze, meeting aziendali. L’uso serale può essere invece per happy hour, feste, ricevimenti, cene.
Gli spazi son organizzati per essere mutifunzionali e facilmente trasformabili su base modulare. Ci saranno ampi spazi per la circolazione a bordo. Nella zona di prua sono concentrate la zona guida e servizi – comuni a tutte le funzioni (come cucina e bagni), la zona centrale è quella dove invece avverranno le varie attività. La poppa è invece una zona panoramica allestita a “giardinetto”.
Lunga 10 metri e larga 4,5 I-Dra ha propulsione elettrica, con un sistema di pacchi di batterie da sfilare e sostituire velocemente all’ormeggio durante l’imbarco e lo sbarco dei passeggeri. E’ previsto anche un generatore diesel per l’eventuale mantenimento in carica delle batterie, e per emergenza.  In più una batteria di moduli fotovoltaici posati sulla coperta servirà allo stesso scopo.