chiudi

Dariel

Dariel DT14 CL: beauty and power


Nato dalla collaborazione con il cantiere Dariel di Adro, il progetto Dariel DT14CL conta su due elementi principali: la grande consolle centrale, e una coperta trasformista e multi funzionale. La prima è una helm-station avvolgente e robusta in un modulo protettivo strutturale con una copertura in policarbonato di circa 6 mq. Sotto questo centro vitale della barca, due posti letto e un bagno. In coperta, solo quanto serve per navigare veramente, con un’organizzazione degli spazi che cambia in un attimo, da quella crocieristica -con divani e zona living- a quella da lavoro, con l’intera coperta sgombra per trasportare vele e attrezzature. Ampia scelta per le motorizzazioni: entrofuoribordo, diesel o benzina, o fb per arrivare alla versione top con trasmissioni Jet Rolls-Royce. Costruzione in laminazione con resine vinilestere, con sistema per infusione e postcottura in forno a 70° per dieci ore. I dati: Lunghezza f.t.: m 13,65 - larghezza massima: m 3.73 - larghezza interna: m 2.50 – dislocamento ca kg 6.000 – diametro tubolari m 0,4/0,6 – compartimenti tubolari 6 - posti letto: 2 – persone trasportabili 12 - serbatoi acqua: lt 200 - serbatoi carburante: lt 1.200. Motorizzazioni: 2 x 370 cv Volvo D6 diesel, con piedi poppieri (vel max 45 nodi) - 2 x 420 cv MerCruiser8.1 S benzina, con piedi poppieri (vel max 55 nodi) – 2 x 480 cv con idrogetti Kamewa Rolls-Royce ( vel max 45 nodi) - 3 x 350 Mercury Verado fuoribordo (vel max 58 nodi).